Home Eventi La formazione del Paziente Esperto EUPATI riprenderà il 28 settembre

La formazione del Paziente Esperto EUPATI riprenderà il 28 settembre

595
0
CONDIVIDI

Con molto piacere pubblichiamo le interviste realizzate durante i primi 5 moduli del corso EUPATI “Patient Engagement nella Ricerca e Sviluppo dei Farmaci Innovativi” grazie al lavoro ed alla pazienza di Carlo D’aragona (Cleverage srl) e dei suoi collaboratori.

Sia i relatori che gli studenti trasmettono grande soddisfazione: i pazienti per il livello di approfondimento dei temi studiati e gli esperti per il livello di preparazione dei pazienti.

Molti degli esperti hanno ricevuto spunti interessanti dalle domande e dalla discussione costruttiva sollevata dai discenti e sanciscono l’importanza del loro intervento in diverse aree del processo dello sviluppo dei farmaci.

Questo ci conferma ancora una volta quanto fosse necessario portare il corso EUPATI in Italia e sostenere il paziente nel suo ruolo competente ed attivo per dare un contributo al miglioramento delle politiche della salute. Diventando più autorevoli, acquistano anche la capacità di arrivare a presentare le proprie istanze a livelli elevati.

Un ulteriore aspetto interessante del corso è che i pazienti formano un network, si conoscono e si confrontano fra di loro, si informano su tutto quello che accade in Italia e collaborano insieme, seppur ognuno con il proprio interesse primario per la patologia di cui sono affetti, ma insieme in modo trasversale per organizzare il lavoro di lobbying e di pressione positiva sul sistema.

Il 28 settembre 2019 sarà il prossimo appuntamento dove gli studenti approfondiranno i temi relativi a sesto modulo: Affari Regolatori.

Meritata pausa estiva a tutti!

interviste studenti

interviste esperti