Home Istituzionale Il futuro di EUPATI

Il futuro di EUPATI

732
0
CONDIVIDI

La scadenza quinquennale del progetto europeo EUPATI è fissata a fine gennaio 2017 ma, come anticipato alla conferenza di dicembre a Bruxelles, EUPATI non finisce qui!

Infatti, da febbraio 2017 il testimone passerà a un nuovo programma europeo, coordinato dall’European Patients Forum (EPF), che porterà avanti la mission di EUPATI fino al 2019. Il “programma EUPATI” manterrà il suo status di partnership pubblico- privato con la maggior parte dei membri del consorzio EUPATI esistenti. Dal 2017 al 2019 la mission di EUPATI andrà avanti sotto il nuovo nome di “Programma EUPATI”.

L’obiettivo finale è quello di formare un numero sempre crescente di Pazienti Esperti e di definire al più presto le regole di ingaggio per far si che i pazienti comincino ad operare ufficialmente nei tavoli decisionali. Sia a livello europeo che a livello nazionale.

Per saperne di più leggete l’articolo Il futuro del progetto EUPATI